Festeggiate pure, hallelujah

In the name of God, Italy and Europe, go! Financial Times, 4 Novembre 2011

The end of Berlusconi. Hallelujah. The Economist, 13 Novembre 2011

Sì, se n’è andato: Hallelujah. Ma non per carità di noi poveri Italiani che non lo volevamo. Ma solo perché l’economia Italiana rischia, tutt’ora, di mandare in malora l’equilibro economico Europeo e, perché no, quello mondiale.

Quindi: lui non se n’è andato per il nostro bene ma perché pure le sue aziende rischiavano grosso. Loro non lo volevano perché non faceva gli interessi economici delle banche. Parola del Time

The Man Behind the World’s Most Dangerous Economy. The Time, 11 Novembre 2011

A noi non ci rimane che Monti. Che dovrà eseguire i diktat della BCE e applicare tutto quello che avevano in testa Reagen, Thatcher e che ha mandato in malora il Sud America.

Intanto voi festeggiate, ma B. non ha perso le elezioni. È stato scaricato dai suoi perché improponibile di fronte al mondo. Altri ancora lo vogliono. E lui, molto probabilmente, cavalcherà ancora la scena politica.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...