Ragioniamo come loro

Lasciamo perdere il fatto, per un momento, che il casino sia successo solo da noi. Che cioè solo da noi i gruppi di teppisti non sono stati fermati dalla polizia, che non sa mai nulla nonostante i servizi segreti, prima della manifestazione ma solo dai manifestanti che, purtroppo, non sono riusciti a fare il lavoro delle forze dell’ordine.

Lasciamo perdere che, una volta entrati nella manifestazione, sono stati lasciati indisturbati a fare quel cazzo che volevano e la polizia non li ha fermati.

Che le cariche da bambini-tana-libera-tutti della polizia hanno fatto il gioco dei teppisti con il casco. Per ore sono andate avanti e indietro fra cariche e ritirate della polizia. Che c’erano più camionette impazzite che forze dell’ordine ad arrestare i delinquenti.

Che ci sembra di aver visto questo teatrino al G8 in cui nessun black-bloc è mai stato arrestato.

Prendiamo per buona le teorie fantasiose degli altri giornali, il Giornale o Libero, secondo la quale i manifestanti erano tutti violenti o spallegiatori. E che quindi ieri Roma è stata invasa da un’orda di 100mila uomini armati pronti a tutto che hanno massacrato qualsiasi cosa al loro passaggio che neanche Attila …

E poi? Ora cosa facciamo? Arrestiamo 100mila persone visto che tanto ne abbiamo le facce riconoscibilissime tra social network e riprese TV? O la prossima manifestazione sarà vietata per evitare disordini? O arresti preventivi di massa (ricordate Gasparri qualche anno fa?).

Siete sicuri di voler vivere nella dittatura alla quale state dando un grande contributo?

Oppure la prossima volta i manifestanti li lasciate sfilare pacificamente come dice la nostra Costituzione e arrestate prima i teppisti? Sono lì ben visibili, sono gli unici con il casco e la spranga. Perché volete che il casino sia successo solo da noi che neanche in Cile si sono menati?

Così la prossima volta parleremo di contenuti e non di violenze. O sennò la prossima volta non ci sarà nessuno a raccontarle, le violenze.

Una risposta a “Ragioniamo come loro

  1. 100.000 persone arrestate. Forse ci stanno nello lo stadio Olimpico, ma evoco così teatri politici peggiori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...